Giovedì, 14 Novembre 2019

Siderurgia

Le Organizzazioni Sindacali Nazionali di FIM FIOM UILM dichiarano intollerabile quanto emerso dall’incontro di ieri tra il Presidente del Consiglio e i vertici di ArcelorMittal, programmato per chiedere il ritiro della procedura di disimpegno dagli

“Apprendiamo la decisione aziendale di dare formale avvio alla procedura di cessione di ramo d'azienda ex articolo 47, che prevede il trasferimento degli stabilimenti e di tutti i dipendenti ai commissari straordinari. In attesa di conoscere l'esito

“ArcelorMittal ha comunicato ai commissari la volontà di recedere dal contratto di affitto e successivo acquisto condizionato dei rami d’azienda dell’ex Ilva. La decisione che assume un carattere grave per le conseguenze industriali, occupazionali e

“Si è svolto oggi l’incontro presso il Mise con il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e il Ministro per il Sud Giuseppe Provenzano con le organizzazioni sindacali.

Il Ministro Patuanelli ha confermato che la siderurgia è

“Oggi i principali quotidiani nazionali hanno titolato su un possibile piano di ArcelorMittal, che per far fronte alla crisi del mercato dell'acciaio, prevede circa 5mila lavoratori in esubero in tutti gli stabilimenti del gruppo.

Non è ammissibile

L’approvazione dell’art. 14 del disegno di legge di conversione del decreto-legge 3 settembre 2019, n. 101 in Senato di oggi è un fatto grave che aggiunge ulteriore incertezza al futuro dell’ArcelorMittal nel nostro paese. La norma abrogata non

“Apprendiamo del cambio ai vertici di ArcelorMittal Italia. Con Matthieu Jehl abbiamo sempre avuto un rapporto improntato al reciproco rispetto e alla correttezza. Con Jehl abbiamo condotto una lunga trattativa che ha portato all’accordo del 6

Pagina 1 di 39

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search