Venerdì, 25 Settembre 2020

Fiom Chieti. Isringhausen: la Fiom aumenta i consensi e rafforza la propria rappresentanza

Il giorno 9 settembre 2020 si sono svolte le elezioni per eleggere le Rsu e gli Rls alla Isringhausen di Atessa.

Su 396 Lavoratori aventi diritto hanno votato 374 lavoratori pari al 94,44%.

Partecipazione al voto significativa che dimostra che nei posti di lavoro, al contrario di quanto accade nelle elezioni politiche, la democrazia assume un valore assoluto.

I voti validi sono stati 369.

La Fiom-Cgil con 213 voti pari al 57,72% è nettamente prima e conquista 3 Rsu e 2 Rls.

Seguono la Uilm con 115 voti pari al 31,17% e la Fim con 41 voti pari al 11,11%.

Questo risultato conferma la fiducia delle lavoratrici e dei lavoratori verso la nostra organizzazione e premia il grande lavoro svolto dai nostri delegati, dal nostro direttivo di fabbrica e dai nostri iscritti che hanno saputo coniugare la propria attività lavorativa con l’impegno sindacale nella fabbrica e nella Fiom.

La fiducia che le lavoratrici e i lavoratori hanno riposto nella Fiom e nel nostro quadro sindacale di fabbrica, fa sentire la nostra organizzazione sempre più impegnata ad affrontare la difesa e la tutela di tutti i lavoratori con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro agendo sempre con chiarezza e trasparenza.

La Fiom-Cgil esprime la piena soddisfazione per l’alta partecipazione al voto e per il risultato conseguito dalla nostra lista nelle elezioni della Rsu alla Isringhausen .

La Fiom-Cgil nel ringraziare tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori della Isringhausen di Atessa esprime un ringraziamento speciale ai candidati Fiom, al proprio gruppo dirigente di fabbrica e agli iscritti che hanno permesso questo importante risultato.

Fiom-Cgil Chieti

Atessa, 10 settembre 2020

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search