Martedì, 28 Settembre 2021

Fiom Torino. Elezoni Rsu: altre vittorie per la Fiom-Cgil

LOGOFIOM-180X120


La Fiom-Cgil rende noto che questa settimana si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu in tre aziende parte di grandi gruppi industriali.

Alla Vagnone e Boeri di Borgaretto la Fiom-Cgil ha incrementato i propri consensi passando dal 55% al 57,5% confermandosi primo sindacato davanti alla Uilm e al Fismic.

All'Ansaldo di Piossasco, gruppo Finmeccanica, dove la Fiom-Cgil era in minoranza e la Fim-Cisl in maggioranza il risultato si è invertito con la Fiom-Cgil al 54,5% in maggioranza a discapito della Fim-Cisl.

Infine alla Skf di Pianezza tra gli operai la Fiom-Cgil ha ottenuto l'81,5% la Uilm-Uil il 15,8% il Fali il 2,7% quindi la Fiom-Cgil si è aggiudicata tutti e due i seggi disponibili mentre tra gli impiegati era presente solo il Fali che ha conquistato l'unico seggio.

Edi Lazzi, responsabile della Lega di Collegno della Fiom-Cgil, dichiara: «Ovunque si rinnovano le Rsu la Fiom-Cgil è il primo sindacato e in molti luoghi di lavoro supera la maggioranza assoluta delle preferenze. Solo in questa settimana i risultati sono straordinari come all'Skf di Pianezza dove tra gli operai si è addirittura sfondato il tetto dell'80%. Quando le lavoratrici e i lavoratori sono liberi di scegliere danno fiducia alla Fiom-Cgil perché riconoscono la coerenza delle posizioni prese in questi anni e perché vogliono continuare a farsi rappresentare da un sindacato che abbia come riferimento i lavoratori e le loro esigenze e che contratta e porta avanti il punto di vista del lavoro».

Ufficio stampa Fiom-Cgil Torino

Torino, 3 luglio 2014

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search