Giovedì, 28 Ottobre 2021

Elezioni Rsu alla Whirlpool-Indesit di Albacina: storica vittoria della Fiom

Storica vittoria e netta affermazione della Fiom nelle elezioni per il rinnovo delle rappresentanza sindacale unitaria alla Whirlpool-Indesit di Albacina.

I metalmeccanici della Cgil, che nell'ultima tornata elettorale erano risultati essere il terzo sindacato in ordine di preferenze, conquistano oggi la maggioranza assoluta, portando 5 delegati tra i 9 che compongono la Rsu.

La Fiom è risultata prima organizzazione sia nel collegio operai che nel collegio impiegati. La Rsu è completata da 3 delegati della Fim-Cisl e da uno della Uilm-Uil. Rispetto alle precedenti elezioni la Fiom guadagna 4 delegati, 2 li perde la Fim e 2 la Uilm.

“Il risultato di oggi è il frutto della coerenza della Fiom – dichiara Fabrizio Bassotti, responsabile della Fiom per il territorio di Fabriano – che ha detto la verità anche quando era scomoda. Le lavoratrici e i lavoratori ci consegnano una grande responsabilità, che affronteremo con lo stesso impegno di sempre”.

Per il segretario generale della Fiom delle Marche, Giuseppe Ciarrocchi, “non vanno mai in televisione e perdono ogni elezione che non sia organizzata dall'impresa. Inconsistenti. Ci danno ogni giorno lezioni su che cosa vuol dire fare sindacato o fare politica. Evanescenti. Chi è che non sa fare sindacato fra i lavoratori visti questi risultati? La Fiom o gli altri sindacati? Bentivogli rifletta”.

 

Fiom-Cgil Fabriano

Fabriano, 14 aprile 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search