Giovedì, 01 Dicembre 2022

STMicroelectronics. Situazione aziendale, Smart Working e rinnovo contratto aziendale

Nella giornata del 27 aprile 2022 si è riunito a Catania, presso la sede della Cgil territoriale, il Coordinamento nazionale Fim Fiom Uilm STMicroelectronics per confrontarsi sulla situazione aziendale, sui lavori della commissione tecnica sullo Smart Working e sul percorso di elaborazione della piattaforma per il rinnovo del contratto aziendale.

Dopo ampio dibattito si è definito per i singoli punti quanto segue:

  • non si è ancora avuta risposta circa la posizione di ST Microelectronics rispetto agli annunciati interventi della Commissione europea sul settore della microelettronica di cui si era chiesto approfondimento nell’incontro dello scorso 5 ottobre e nello specifico sui tempi di realizzo del progetto fabbrica SIC di Catania e sulle azioni previste per mantenere aggiornata e competitiva la fabbrica a 200mm di Agrate. Si richiederà un incontro specifico per avere risposte dalla direzione aziendale;

  • si sono approfonditi i punti discussi con l’azienda della commissione tecnica su una ipotesi di disciplina dello Smart Working. Il coordinamento ha ritenuto necessario richiedere un incontro all’azienda per continuare la discussione in sede di trattativa aziendale;

  • il coordinamento ha concordato di affidare ai componenti delle Rsu Fim Fiom Uilm di ciascun sito una prima elaborazione di proposta di piattaforma aziendale, per poi raccoglierle in un documento di sintesi nazionale e portalo a conoscenza e al voto dei lavoratori in assemblea.

Coordinamento nazionale Fim, Fiom, Uilm St Microelectronics

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 28 aprile 2022

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search