Martedì, 26 Maggio 2020

Selcom Group. Un incontro deludente

logo fiom 115 300

È terminato l'incontro al Ministero dello Sviluppo Economico su Selcom Group (Castel Maggiore- Carini) l'incontro è stato deludente, una fotocopia in negativo di quelli precedenti, una caduta di credibilità dell'attuale gestione e il rischio che con questo tira e molla e dietro questa indeterminatezza si voglia privilegiare il prezzo e non viceversa le garanzie occupazionali. Se così fosse la responsabilità della curatela sarebbe palese.

Il prossimo 16 dicembre 2016 quando si terrà il nuovo incontro al Mise, ci dovrà essere chiarezza e tutte le carte dovranno essere messe sul tavolo affinchè risulti chiaro che si sta lavorando per lo sviluppo industriale e per salvaguardare e dare un futuro occupazionale ai due siti oggi privi di garanzia.

È certo che non possiamo continuare a far passare le settimane e considerare la vicenda avvolta dal mistero come se fosse qualcosa che i lavoratori non devono sapere. Se il 16 dicembre non ci sarà una svolta, finirà la tregua e saranno messe in trasparenza di chi sono le responsabilità.

 

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 6 dicembre 2016

Attachments:
FileFile size
Download this file (2865 - Selcom group comunicato sindacale Fiom 6 dicembre 2016.pdf)Selcom Group. Un incontro deludente173 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search