Martedì, 26 Maggio 2020

Selcom Group. Convergenze

logo fiom 115 300

L'incontro al Mise sulla Selcom Group ha registrato una convergenza sui seguenti punti:

1) nomina di un Amministratore delegato unico e dimissioni di tutto l'attuale consiglio di amministrazione, i cui membri non avranno incarichi nei prossimi giorni;

2) aprire con urgenza una fase di accertamento sugli interessi di acquisto dei tre stabilimenti, per dare stabilità e sviluppo alla Selcom Group in tutti i siti e certezze ai clienti e ai fornitori circa le prospettive di continuità. Si opererà per l’acquisto che interessi tutti e 3 i siti (Longarone, Carini e Castel Maggiore) in tempi più rapidi possibili, anticipando quanto prevede la procedura;

3) incontro con i clienti, da tenersi a Bologna, con la presenza di tutti i soggetti interessati, parti sociali e Regione Emilia Romagna e Regione Sicilia;

4) nuovo incontro al Mise l'11 novembre alle ore 10:30.

Quanto sopra dovrà trovare riscontro in un apposito verbale di incontro che il Ministero dello Sviluppo Economico sta predisponendo.

 

Fiom-Cgil nazionale

 

Roma, 20 ottobre 2016

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search