Giovedì, 27 Gennaio 2022

Solidarietà da parte della Cgt Renault trucks ai lavoratori italiani della Honeywell

Honeywell Atessa

I lavoratori della Renault Truck di Vénissieux che sono stati messi in disoccupazione tecnica parziale per via del mancato approvvigionamento di pezzi da parte dello stabilimento Honeywell di Atessa, informati dei fatti da parte della Fiom nazionale hanno deciso di inviare ai lavoratori italiani della Honeywell il seguente messaggio di solidarietà: 

“L’annuncio della chiusura della fabbrica Honeywell di Atessa è particolarmente scandaloso: visto che Honeywell annuncia un aumento di dividendo verso i propri azionari, la direzione non esita a mettere per strada centinaia di lavoratori. I lavoratori della Honeywell che sono in lotta da giorni hanno totalmente ragione di battersi per difendere il loro lavoro. Il sindacato CGT di Renault Trucks di Lione esprime la sua totale solidarietà con la loro lotta.

Sopprimere occupazione, anche Volvo e Renault Trucks l’hanno fatto in questi ultimi anni e anche loro lo hanno fatto per soddisfare l’appetito degli azionisti.

In Italia, in Francia, da per tutto, le decisioni dei nostri padroni sono le stesse. La solidarietà dei lavoratori deve essere totale.”


L’annonce de la fermeture de l’usine Honeywell à Atessa est particulièrement scandaleuse : alors que Honeywell annonce une augmentation du dividende versé aux actionnaires, la direction n’hésite pas à jeter à la rue plusieurs centaines de salariés. Les travailleurs de Honeywell qui sont en lutte depuis plusieurs jours ont totalement raison de se battre pour défendre leur emploi. Le syndicat CGT de Renault Trucks à Lyon exprime sa totale solidarité avec leur lutte.

Supprimer des emplois, Volvo et Renault Trucks l’ont fait eux aussi ces dernières années et c’était aussi pour satisfaire l’appétit des actionnaires. En Italie, en France, partout ailleurs, les décisions de nos patrons sont les mêmes. La solidarité entre les travailleurs doit être entière.

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search