Lunedì, 06 Aprile 2020

Fiom e Nidil. Tutela delle lavoratrici e dei lavoratori in regime di somministrazione nel settore metalmeccanico [Volantino]

Nell’affrontare l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, a partire dai confronti che abbiamo attivato e stiamo attivando con le aziende, riteniamo utile dare alcune indicazioni in merito alla tutela delle lavoratrici e dei lavoratori in regime di somministrazione presenti nel settore metalmeccanico.

La salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori in regime di somministrazione è delegata totalmente all’azienda nella quale lavorano, è importante quindi vigilare affinché le disposizioni varate dai vari decreti governativi, quanto stabilito dal protocollo condiviso tra Cgil-Cisl-Uil e organizzazioni datoriali e dagli accordi sottoscritti a livello aziendale vengano garantite a tutte le lavoratrici e i lavoratori.

Per questo invitiamo le strutture territoriali e i delegati a coordinarsi e collaborare tra categorie sui lavori dei comitati della sicurezza al fine di giungere a soluzioni omogenee per tutelare la salute e la sicurezza e che siano applicate sull’insieme dei lavoratori.

Per quanto riguarda eventuali periodi di sospensione e/o riduzione delle attività coperte da ammortizzatori sociali, le lavoratrici ed i lavoratori somministrati sono coperti dal Fondo di Solidarietà Bilaterale, attivabile dalle agenzie per il lavoro, che eroga un trattamento salariale al pari dell’assegno ordinario.

In questo momento è fondamentale la collaborazione tra le nostre categorie, rafforzata anche dal protocollo sottoscritto lo scorso gennaio, con l’obiettivo di tutelare salute, lavoro e reddito delle lavoratrici e dei lavoratori somministrati esposti quanto mai a possibili decisioni unilaterali di aziende ed agenzie.

Qualora si rende necessario attuare forme di lotta le lavoratrici ed i lavoratori somministrati hanno una copertura generale a seguito della comunicazione delle categorie, che alleghiamo, alle associazioni delle agenzie per il lavoro.

Vi inviamo due volantini congiunti, uno da condividere sui social e uno “editabile” (box in fondo alla pagina) dove inserire i riferimenti delle strutture territoriali e/o dei delegati , da fare arrivare alle lavoratrici ed ai lavoratori, anche per via telematica, e distribuire ove possibile nei luoghi di lavoro.

Attachments:
FileFile size
Download this file (volantino-fiom-nidil.pdf)Volantino Fiom-Nidil1100 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search