Giovedì, 21 Novembre 2019

Assemblea Generale del Comitato Centrale Fiom-Cgil. Roma, 16 ottobre 2019. Ordine del giorno solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori della Vdc

L’Assemblea generale del Comitato centrale della Fiom esprime solidarietà e vicinanza ai lavoratori e alle lavoratrici licenziati dalla Vdc di Padova, Gruppo Vdp (Vice presidenza Assofond) e sostiene le lotte unitarie che i metalmeccanici padovani stanno mettendo in campo per il loro rientro al lavoro.

Il licenziamento dei quattro lavoratori/lavoratrici, tra cui una delegata Fiom della RSU, è un fatto grave ed è particolarmente odioso perché accade in una realtà (ex Fonderia Anselmi) la cui esistenza, la riapertura della fabbrica e delle attività produttive, è il risultato del sacrificio e della lotta dei lavoratori e delle lavoratrici.

Con i quattro licenziamenti l'azienda prova ad intimidire i lavoratori e il sindacato che in questi mesi hanno rivendicato il rispetto degli impegni industriali e gli investimenti, il miglioramento delle condizioni di lavoro, la salvaguardia dell'occupazione.

L'Assemblea generale del Comitato centrale della Fiom è a fianco dei metalmeccanici di tutta la provincia di Padova che in queste ore stanno aderendo massicciamente agli scioperi unitari indetti contro i licenziamenti che vanno considerati un vero e proprio attacco padronale che colpisce i lavoratori più deboli e le loro rappresentanze da sempre impegnate a difesa dei diritti e dell'occupazione.

Assunto dalla Presidenza

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search