Mercoledì, 06 Luglio 2022

Hitachi Rail Sts. Comunicato alle lavoratrici e ai lavoratori

Si è riunito oggi il Coordinamento nazionale dei delegati e delle delegate della Hitachi Rail STS che unitamente alle segreterie territoriali interessate ha dibattuto sui recenti cambiamenti organizzativi e sulla necessità di dare avvio al percorso di rinnovo del contratto integrativo aziendale.

La consapevolezza di aver concluso un percorso di armonizzazione di trattamenti è una base di partenza importante ma non può essere la risposta esaustiva ad una doverosa fase negoziale che potrà essere avviata nel 2023 per dare modo di costruire una piattaforma rispondente appieno ad una nuova realtà aziendale che tenga conto delle diverse peculiarità.

Con queste premesse, il Coordinamento delle Rsu ha deciso di dare mandato alle segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm di contattare al più presto i responsabili aziendali con l'obiettivo di:

- Attivare il percorso per il rinnovo del contratto di secondo livello, che pur prevedendo tempi più lunghi del previsto, non lasci l'anno fiscale 2022/23 senza adeguamenti dei valori del Pdr, anche in relazione alle sfide ed obiettivi che la società ha esposto nel corso degli ultimi incontri.

- Arrivare al consolidamento di quote di premio, che sono frutto di consolidamento di obiettivi maturati negli anni di contrattazione delle due ex società.

È necessario trovare una soluzione economica alla questione annosa della cosiddetta " red line", partendo dalla esplorazione della possibilità di recuperare ciò che si è perso fiscalmente e che dopo la soluzione arbitrale, ha cambiato il quadro dell'anno fiscale in corso.

I temi di carattere industriale e la strategia di sviluppo aziendale vanno approfonditi, anche alla luce dell'acquisizione del comparto segnalamento di Thales.

Fim, Fiom e Uilm nazionali si adopereranno per calendarizzare un incontro in plenaria, con la Direzione aziendale con all'ordine del giorno i temi sopra esposti.

 

IL COORDINAMENTO NAZIONALE FIM, FIOM, UiLM HiTACHI RAIL STS

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

Roma, 14 aprile 2022

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search