Mercoledì, 30 Novembre 2022

Alstom Service Italia. La trattativa si ferma per i "cambi turni"

L'incontro previsto per la giornata di martedì 22 novembre, che aveva come odg la parte normativa e l'approfondimento sul tema dell'estensione della rappresentanza sindacale, non ha potuto avere luogo.

Le ragioni per cui l'azienda ha rifiutato di proseguire il confronto, sono riconducibili allo stato di agitazione proclamato dalla Rsu del sito di Nola.

La Rsu del sito di Nola ha manifestato un dissenso sulle decisioni aziendali di modificare le modalità dei "cambi turni", dopo anni di gestione che ha garantito le prestazioni trovando equilibri tra esigenze del singolo lavoratore, esigenze organizzative aziendali in rapporto coi propri superiori.

La Rsu ha assunto l'iniziativa facendo proprio il dissenso dei lavoratori su un tema sensibile, che ha visto l'azienda assumere una decisione senza un puntuale confronto che è all'origine del dissenso.

Fim, Fiom e Uilm auspicano una ripresa rapida del confronto a livello locale che permetta di dirimere in positivo la controversia e consenta la rapida ripresa del confronto sui temi della piattaforma.

Fim-Fiom-Uilm nazionale

Roma, 23 novembre 2022

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search