Venerdì, 18 Ottobre 2019

Alstom: Incontro con la Direzione per consuntivo del Pdr 2018/2019 e obiettivi per anno fiscale 2019/20

Il 22 giugno 2019, si è svolto in Assolombarda a Milano un incontro con la Direzione aziendale Alstom Italia per il consuntivo dei risultati dell’anno fiscale che per l’Azienda va dal 1° aprile al 31 marzo.

L’esercizio appena concluso è sicuramente stato positivo poiché ha consuntivato sia a livello mondiale sia a quello del cluster Italia Svizzera una buona redditività, ordini e occupazione in crescita, con un portafoglio ordini che copre mediamente 5 anni di attività.

Per quanto riguarda la vicenda della fusione con Siemens Mobility e le prospettive dell’Azienda più a lungo termine la Direzione aziendale ha spiegato che è in avanzata fase di definizione un piano strategico 2020 – 2025, che sarà presentato entro luglio al Comitato Aziendale Europeo e poi per quanto riguarda la declinazione a livello italiano, presumibilmente ai primi di ottobre.

Conseguentemente con i risultati e le attività che sono in svolgimento sono stati consuntivati i valori 2018/19 dei Premi di Risultato relativi ai singoli stabilimenti e fissati gli obiettivi per l’anno fiscale 2019/2020.

Si tratta di premi che oscillano secondo i casi determinati dai parametri di sito tra l’87% e il 100% dei massimali definiti.

Il Pdr sarà pagato per tutta Alstom con la retribuzione del mese di giugno.

Fim, Fiom, Uilm Nazionali e Territoriali

 

Il Coordinamento sindacale Alstom

Roma, 24 maggio 2019

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy