Domenica, 05 Luglio 2020

Sitie. Incontro tra la Direzione aziendale

Venerdì 17 aprile si è svolto un incontro tra la Direzione aziendale di Sitie Spa, la FIOM e la RSU, nel corso del quale sono state discusse le seguenti questioni.

Predisposizione del piano concordatario

Nelle scorse giornate è stata presentata ai commissari la seconda relazione mensile che descriverebbe una condizione di cassa in miglioramento a fronte del congelamento dei pagamenti nei confronti del ceto bancario.

I consulenti sarebbero al lavoro per la predisposizione di un piano concordatario strutturato su 5 anni; la presentazione del piano, a fronte delle proroghe collegate ai provvedimenti legati alla emergenza in atto, è prevista per la metà del mese di aprile.

L'eventuale omologa potrebbe essere prevista tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021.

Attuale condizione dei cantieri

A fronte della emergenza sanitaria Covid-19 la maggioranza dei cantieri nazionali risultano sospesi (tra i vari Pavimental e Rosetti) o comunque a regime ridotto di attività (tra i vari i cantieri in Sardegna e a Ferrara), con un uso massiccio del ricorso alla cassa integrazione.

Anche progetti esteri importanti risultano al momento rallentati (cantiere Teva in Germania) o rinviati (cantiere per raffineria in Finlandia).

Progetto industriale

Sotto il profilo della ricerca di liquidità l'Amministrato Delegato ha dichiarato di essere in una fase di rilancio delle interlocuzioni con le banche e di valutazione delle garanzie statali che potrebbero essere riconosciute.

Sotto il profilo industriale, invece, il Direttore Generale ha presentato una strategia incentrata sui filoni dell'oil & gas, delle manutenzioni elettrostrumentali e dalla produzione di passerelle portacavi.

In tale prospettiva obiettivo prioritario è stato dichiarato quello di mantenere gli attuali appalti in essere e ricercare offerte di cantieri ad alta profittabilità; tra questi vi sarebbe un progetto per un cantiere in Polonia con avvio nel 2021.

Rispetto all'appalto in scadenza al 30 aprile 2020 di Basell (Ferrara) dovrebbe essere riconosciuta una estensione limitata di un paio di mesi, per ricercare poi le soluzioni per un rinnovo, pur di fronte alla dichiarazione da parte della multinazionale di non poter rinnovare appalti a società in procedura concorsuale. Sarà necessario mettere in campo ogni possibile iniziativa per non perdere lo storico e importante appalto presso il Polo chimico di Ferrara.

Protocollo bancario anticipazione trattamento di cassa integrazione

Nell'attesa che trovino reale applicazione i protocolli siglati a livello nazionale e regionale per l'anticipazione del trattamento di cassa integrazione da parte delle banche, la RSU ha richiesto di individuare con l'Ufficio personale le modalità più efficienti per la gestione della predisposizione e delle ricezione della documentazione.

FIOM-CGIL – RSU SITIE

Ferrara, 19 aprile 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Comunicato sindacale SITIE - 19.04.2020.pdf)Sitie. Incontro tra la Direzione aziendale 54 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search