Domenica, 28 Febbraio 2021

Un piano nazionale per l’acciaio. Dove va la siderurgia italiana

“Un piano nazionale per l’acciaio. Dove va la siderurgia italiana” è il titolo dell’iniziativa di Cgil nazionale on line, attraverso la piattaforma futuralab, mercoledì 3 febbraio alle 9.30.

Partecipano:

Fausto Durante, coordinatore Consulta politiche industriali Cgil

Alessandro Banzato, presidente di Federacciai;

Enrico Gibellieri, delegato commissione consultiva trasformazioni industriali del CESE;

Pietro Gimondo, capo relazioni con l’industria del centro sviluppo materiali Rina

Silvia Spera, area politiche industriali Cgil;

Alessandra Todde, sottosegretario al MiSe;

Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom-Cigil.

L’incontro sarà coordinato dal segretario confederale Cgil Emilio Miceli.

Le conclusioni saranno infine affidate al segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (LocandinaSiderurgia.jpeg)Locandina802 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search