Domenica, 24 Gennaio 2021

Site: incontro 21 dicembre 2020

Si é tenuto oggi il 21 dicembre in modalità da remoto l’incontro tra il Coordinamento nazionale Fim-Fiom-Uilm Site e la direzione aziendale stessa.

In tale incontro si sono trattati argomenti emersi dai vari territori quali salute e sicurezza, automezzi aziendali, trasferte, marcatura a pié di palo, PdR ed appalti sia in termini qualitativi che quantitativi.

Le risposte dell’Azienda sono state dei segnali di apertura per quando ci riguarda non completamente soddisfacenti su salute e sicurezza, automezzi e pdr.

La discussione odierna é stata però incentrata sulle gare di appalto che Telecom sta effettuando sul territorio nazionale, gare che stanno vedendo acquisizioni di interi territori con percentuali di aggiudicazione sulla base d’asta di ribassi anche del 40% da parte di alcune aziende,anche non particolarmente strutturate.

Questa situazione già precedentemente denunciata e non adeguatamente regolamentata, rischia di penalizzare aziende strutturate come Site e di conseguenza i lavoratori,soprattutto in quei territori dove già la crisi e l endemico problema di lavoro 'onesto’ toglie o nega tutele e diritti ai lavoratori.

Per questo va immediatamente ripreso ed accelerato un tavolo di settore presso il Ministero dello sviluppo economico con la presenza delle Associazioni di categoria, le società a partecipazione pubblica, nonchè delle aziende che operano nel settore.

Il tavolo istituzionale é necessario al fine di trovare una soluzione alle"gare al massimo ribasso” che rischia di distruggere il settore.

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 22 dicembre 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (SITE COMUNICATO SINDACALE UNITARIO 22 dicembre 2020.pdf)Site: incontro 21 dicembre 202090 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search