Sabato, 14 Dicembre 2019

Sirti. I dati dell'azienda non sono sufficienti

Ieri presso Assolombarda, si è tenuto il coordinamento nazionale della Sirti.

L’incontro si è aperto con la presentazione da parte della Direzione Aziendale dei dati relativi alle fuoriuscite volontarie, all’utilizzo delle percentuali di CdS per aree geografiche, infine ai dati sulla diminuzione dei sub-appalti, dati richiesti nell’ultimo incontro del 10 ottobre scorso.

Dopo un’ampia discussione, le tre OO.SS. Fim, Fiom e Uilm hanno chiesto all’azienda di fare un ulteriore sforzo per rendere ancora più dettagliati i punti di cui sopra, al fine di avere tutti gli elementi possibili per affrontare l’altro tema, quello relativo alla competitività.

Inoltre l’azienda ha accolto anche la richiesta fatta da Fim, Fiom e Uilm di utilizzare le giornate di ex-festività convertite in Par in sostituzione della CdS entro il mese di dicembre.

L’azienda ha accolto la richiesta delle OO.SS. e nell’incontro già fissato per il 19 dicembre alle ore 10.30 porterà i dati specificati così come richiesti da Fim, Fiom e Uilm.

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 21 novembre 2019

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search