Giovedì, 02 Dicembre 2021

Comtel. Presentata la piattaforma per il rinnovo dell’integrativo

Nella mattinata odierna, presso la sede aziendale, il coordinamento sindacale nazionale ha provveduto ad illustrare la piattaforma per il rinnovo dell’integrativo di gruppo, scaduto il 31 dicembre 2017.
L’ipotesi di piattaforma, elaborata a margine del precedente incontro, è stata discussa, implementata ed infine validata nel corso delle assemblee dei lavoratori COM.TEL ed infine presentata alla delegazione aziendale che, preso atto delle nostre richieste, si è riservata un approfondimento al fine di fornire le prime risposte nel prossimo incontro.
Nelle prossime settimane saranno resi noti i dati di chiusura 2018, da cui ci si aspetta un sostanziale pareggio di bilancio, generato dai buoni risultati del segmento “enterprise” tali da coprire le perdite delle “reti”.
In occasione del prossimo incontro, il CSN ha sollecitato l’azienda circa la realizzazione di un piano industriale ed organizzativo (formativo ed occupazionale) in grado di colmare le sensibili problematiche legate sopratutto alla reperibilità, in particolare nel nord-est.
I delegati hanno altresì risollecitato l’azienda circa la problematica connessa ai lavori in reperibilità notturna, che vengono svolti in ambienti confinati da una sola persona.
COM.TEL ha assicurato una rapida soluzione, tramite un sistema di telesorveglianza con verifica ogni 15 minuti; RLS e RSU sono impegnati ad una puntuale verifica sin dai prossimi giorni.
Il coordinamento si è concluso con l’aggiornamento del prossimo incontro previsto, indicativamente, per martedì 12 febbraio presso la sede aziendale a Milano.
Cogliamo l’occasione per porgere a voi ed alle vostre famiglie i migliori auguri per le imminenti festività natalizie e di fine anno.

Coordinamento nazionale delle Rsu Com.Tel
Fiom nazionale


Roma, 18 dicembre 2018

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search