Martedì, 01 Dicembre 2020

Siat: raggiunto l’accordo per l’anno 2020

Le OO.SS. nazionali di Fiom e Uilm, unitamente alle strutture territoriali e alle Rsu, hanno sottoscritto con Siat Installazioni, assistita da Unindustria Roma, un accordo ponte per il premio dell’anno 2020.

Fiom e Uilm esprimono soddisfazione per aver raggiunto un’intesa nonostante una discussione lunga e difficile, poiché il settore delle telecomunicazioni è in grande difficoltà da tempo, causa la poca marginalità riconosciuta dalle committenti. Situazione aggravata ulteriormente dall’emergenza sanitaria dovuta al covid, tanto che i tempi della trattativa si sono protratti sino a novembre; ciò non ha reso possibile sottoscrivere un accordo da poter portare in detassazione.

Tuttavia per l’anno 2020 le lavoratrici e i lavoratori riceveranno, oltre all’elemento perequativo previsto dal CCNL, un premio in welfare che avrà un indicatore su base nazionale (60% del risultato prima delle imposte) che darà diritto a 150,00 € per tutti, più un ulteriore cifra che varia da 100,00 €, 200,00 €, 300,00 €, a seconda dell’obiettivo che i lavoratori raggiungeranno a livello territoriale sul C/R (costi/ricavi).

Le parti si danno atto di riprendere entro pochi giorni la trattativa e rinnovare gli accordi di secondo livello, entro la fine dell’anno.

Fiom Uilm nazionali e territoriali

Rsu

Roma, 17 novembre 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (20201117 Siat Installazioni comunicato Fiom e Uilm.pdf)Siat: raggiunto l’accordo per l’anno 2020244 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search