Sabato, 25 Settembre 2021

Oracle. Comunicato sindacale coordinamento



Nei giorni scorsi molti lavoratori ci hanno comunicato di essere stati contattati dai rispettivi manager e dalla Direzione Risorse Umane, per essere informati della soppressione del loro profilo professionale in Oracle a partire dal prossimo anno fiscale, con l’invito a trovarsi una collocazione alternativa o lasciare l’azienda.
Tutto ciò nonostante la richiesta fatta come Oo.Ss. e Rsu di sospendere qualsiasi iniziativa unilaterale in attesa dell’incontro con l’azienda da tenersi il 21 maggio p.v., già richiesto in occasione delle lettere di licenziamento inviate ai colleghi di Torino.
Tutto questo risulta inoltre in aperta contraddizione con l’attuale campagna di recruiting posta in atto dall’azienda ed ampiamente pubblicizzata sugli organi di stampa del settore.
Le Organizzazioni Sindacali e le Rsu rinnovano la richiesta di sospensione diffidano l’Azienda dal porre in atto iniziative unilaterali ed invitano i colleghi a rivolgersi alle Rsu in caso di contatti da parte di Oracle, ricordano inoltre che negli incontri possono essere accompagnati da un rappresentante dei lavoratori.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 8 maggio 2014

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search