Mercoledì, 06 Luglio 2022

Lutech: attesa per la ripresa delle trattative

Negli ultimi giorni abbiamo avuto conferma che l’azienda sarebbe pronta a tornare al tavolo di discussione per affrontare il tema delle uscite incentivate. Sembrerebbe infatti che un primo importante risultato dopo l’avvio del confronto ministeriale sia proprio l’aver portato l’azienda ad escludere i licenziamenti e quindi alla probabile apertura di una procedura che si risolva con i soli criteri della volontarietà e garantisca però accesso alle lavoratrici e ai lavoratori che intenderanno risolvere il rapporto di lavoro accesso agli ammortizzatori sociali.

Se queste saranno le premesse saremo pronti a sederci al tavolo per trovare un accordo.

Questo primo eventuale risultato va tutto inscritto alla partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori e alla caparbietà di tutta la RSU e delle RSA da sempre consapevoli della necessità di dover costruire soluzioni condivise e non traumatiche per tutte e tutti i lavoratori coinvolti.

Non appena avremo novità convocheremo come d’abitudine le assemblee del personale.

Fim, Fiom nazionali

Filctem Milano

Roma, 12 gennaio 2022

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (0056 - LUTECH COMUNICATO SINDACALE UNITARIO 12.1.2022.pdf)Lutech: attesa per la ripresa delle trattative181 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search