Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Igt-Lottomatica. Il 21 dicembre fissato l’incontro all’agenzia dei monopoli con Gamenet!

L’incontro che si era impegnato a fare il Direttore dell’Agenzia dei Monopoli con GAMENET, è già stato programmato per il prossimo 21 dicembre alle ore 15,00. Un’ottima notizia che conferma il percorso strutturato nel confronto con il Direttore dei Monopoli e che ci darà finalmente la possibilità di verificare e affrontare nel merito le criticità che come FIOM CGIL vediamo nell’operazione.

Il 21 p.v. dopo aver verificato l’applicazione dei contratti (CCNL e dell’integrativo) e le tutele occupazionali e professionali, sarà importante discutere dell’accentramento di attività che comunque comporta l’acquisizione da parte di GAMENET (e la quota di mercato acquisita rispetto ai limiti imposti dal bando precedente), della fase transitoria tra nuovo bando e proprietà unica delle due società e del prossimo bando (e le tutele per l’occupazione che secondo noi dovremo provare ad inserire).

Tutte questioni sulle quali l’Agenzia è determinante e sulle quali potremo ragionare in termini costruttivi, considerata la sensibilità dimostrata già dall’inizio.

Il confronto successivo che avremo con LIGT-ottomatica sempre con l’Agenzia, sarà importante anche per verificare la correttezza di quanto fatto finora nel percorso di riorganizzazione che ha avviato per quanto riguarda i territori esterni (compreso il call center in Romania), la verticalizzazione delle società, la costituzione di una specifica società per la vendita con ragione sociale a parte e infine, la vendita del BRAND Lottomatica (elemento particolarmente critico secondo noi).

In questo contesto è secondo noi doveroso da parte di IGT-Lottomatica riprendere immediatamente il confronto su tutto il sistema premiante, individuale e collettivo, sulla contrattazione integrativa e sullo smart-working dove l’azienda sembra procedere a due velocità: il livello internazionale molto avanti e l’Italia che invece stenta ad affrontare l’argomento in termini costruttivi e avanzati.

Subito dopo il prossimo incontro, organizzeremo assemblee nel merito per valutare insieme la situazione e il percorso da intraprendere.

FIOM-CGIL nazionale

Coordinamento RSU FIOM

Roma, 16 dicembre 2020

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search