Mercoledì, 24 Aprile 2019

Exprivia: i problemi rimangono. Risposte poco chiare e non soddisfacenti


In data 26 Aprile 2018 si è svolto l’incontro programmato tra RSU Exprivia e Direzione Aziendale per verificare la corretta applicazione del verbale concordato il 26 ottobre 2017 in riferimento al passaggio dei lavoratori di Exprivia Telco e Media in Exprivia Spa.

L’incontro di verifica è stato richiesto da FIM, FIOM e UILM Nazionali e dal Coordinamento Exprivia perché i lavoratori hanno visto una disattesa da parte dell’azienda di quanto sottoscritto nel verbale che ricordiamo impegna l’azienda nel mantenimento dei trattamenti in vigore.

In particolare:

    Non sempre viene erogata correttamente la "Trasferta Comune";

    E’ stata cambiata l’indennità di reperibilità;

    E’ stato cambiato il trattamento di trasferta extra urbana;

Anche a fronte dell’approfondimento non è stata registrata la volontà da parte della direzione aziendale di ripristinare il trattamento economico previsto e di recuperare quello perso.

Questo comportamento aziendale, oltre ad essere un inadempimento e che, per quanto ci riguarda, continuerà ad essere rivendicato, crea difficoltà anche nel confronto sindacale sul contratto integrativo perché mette in discussione la credibilità delle parti e degli accordi che vengono sottoscritti.

FIM, FIOM e UILM Nazionali unitamente al coordinamento nazionale delle RSU Exprivia porranno tale problema al prossimo incontro che si terrà il 16 Maggio 2018.



FIM FIOM UILM Nazionali

RSU Exprivia

 

Roma, 14 maggio 2018

 

"""""""""""""""""""""""""

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search