Sabato, 19 Giugno 2021

Gruppo Engineering. Armonizzazione di gruppo, premio di risultato, informativa annuale

logo ffu-ok

 

Armonizzazione di Gruppo

Dopo una lunga trattativa, il 17 Luglio è stata raggiunta un'ipotesi unitaria di accordo con la Direzione del Gruppo, sull'armonizzazione tra i trattamenti dei Lavoratori ex Engineering.it e del resto del Gruppo (Engineering Ingegneria Informatica, Engiweb Security, Engineering Tributi ed Engineering Sardegna).

L’accordo conferma alcuni punti già presenti nel Contratto Integrativo del 28 Luglio 2009, quali premio di risultato, permessi per paternità, commissioni paritetiche su formazione e pari opportunità, Fondo Interno di Solidarietà (EFIS), ed affronta alcuni trattamenti che finora l’Azienda gestiva unilateralmente, e quindi discrezionalmente, mediante normative: orario di lavoro, ferie, PAR, altri tipi di permessi (introduzione di 12 ore annue di permesso retribuito per terapie, diagnostica e visite specialistiche effettuate presso strutture private), congedo matrimoniale, malattie di un giorno, anticipo TFR, trasferte, contributo libri scolastici. L’accordo ridefinisce anche le agibilità sindacali, mentre per ora non comprende il trattamento di reperibilità.

Tutte le Lavoratrici e tutti i Lavoratori sono invitati a partecipare alle assemblee che si svolgeranno nei prossimi giorni e ad esprimere il proprio parere sull’accordo nel successivo referendum.

 

Premio di Risultato

L’EBITDA consolidato nel bilancio 2013 è risultato pari a 100,8 mln di Euro, a fronte di un obiettivo di 107 mln di Euro, per cui il PdR 2013 ammonterà a 753,64 Euro lordi.

L’EBITDA obiettivo per il 2014 è stato fissato dall’Azienda a 104 mln di Euro.

Con lo stipendio di Luglio 2014 verranno pagati il saldo del PdR 2013, pari a 403,64 Euro lordi, e l’anticipo del PdR 2014, pari a 350,00 Euro lordi. Di conseguenza, ai Lavoratori ex Engineering.IT, confluiti in Engineering Ingegneria Informatica dal 1° Gennaio 2014, per quest’anno verrà erogato l’anticipo del PdR 2014.

 

Informativa Annuale

Dopo la firma dell’ipotesi di accordo, l’Amministratore Delegato ha fornito l’informativa annuale sull’andamento dell’azienda, come previsto dal CCNL.

Il bilancio 2013 del Gruppo si è chiuso con un valore della produzione pari ad 822 mln di Euro, 100,8 mln di Euro di margine operativo lordo (EBITDA) e 53 mln di Euro di utile netto. L’Azienda ritiene che tali risultati positivi siano dovuti alla presenza in tutti i settori, all’espansione sui mercati esteri, alla differenziazione dell’offerta, agli investimenti continui, alla formazione (con oltre 13.500 giornate uomo erogate), all’organizzazione interna, al processo di efficientamento messo in atto, ed alla produttività ed all’impegno delle Lavoratrici e dei Lavoratori tutti.

Pur in un mercato ICT ancora non stabile, l’Azienda continuerà a lavorare al meglio per consolidare i risultati raggiunti e continuare a crescere, in collaborazione con il nuovo azionista, il fondo statunitense One Equity Partners.

FIM FIOM e UILM Nazionali, il Coordinamento Nazionale delle RSU del Gruppo e le RSU tutte, nel prendere atto dei positivi risultati dell’Azienda, frutto della capacità, della professionalità e dell’impegno di tutte le Lavoratrici e di tutti i Lavoratori del Gruppo, auspicano che la firma dell’ipotesi di accordo sull’armonizzazione rappresenti la ripresa di una collaborazione proficua e soddisfacente per le Lavoratrici, i Lavoratori e l’Azienda.

 

FIOM FIM UILM Nazionali

Coordinamento Nazionale RSU Gruppo Engineering

 

Roma, 22 luglio 2014

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search