Martedì, 12 Novembre 2019

Engineering: riaprire subito il negoziato per l’integrativo!

Il 22 novembre 2018 presso la sede nazionale si è riunito il Coordinamento nazionale delle RSU del Gruppo Engineering e le OO.SS. Nazionali e Territoriali per una valutazione dello stato della vertenza dopo le iniziative di mobilitazione realizzate nelle scorse settimane.
Il Gruppo Engineering realizza importanti risultati economici: più di un miliardo di euro di fatturato.
Invitiamo l’Azienda a riflettere sui risultati del sondaggio dalla stessa commissionato sul clima aziendale: oltre il 53% dei dipendenti che hanno risposto ritiene di avere uno stipendio inadeguato, oltre il 61% ritiene non ci sia equità nell’erogazione dei premi e dei benefit. L'integrativo si può e si deve realizzare!!!
Quindi al termine di una discussione seria e approfondita – a fronte del persistere della chiusura dell'Azienda in merito alla trattativa sul rinnovo del contratto integrativo – il Coordinamento Engineering ha deciso di distribuire le 8 ore già proclamate definendo pacchetti di due ore di sciopero, in entrata, per le giornate di martedì 4 e 18 dicembre 2018 e di martedì 15 e 29 gennaio 2019. Tali iniziative saranno precedute da assemblee informative e sostenute da presìdi sindacali organizzati contestualmente davanti a ciascuna sede.


Roma, 26 novembre 2018

 

Le Segreterie nazionali e territoriali di Fim Fiom Uilm

Il Coordinamento Nazionale delle RSU Engineering

 

 

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search