Sabato, 19 Giugno 2021

Trasferimento ex art. 47 (legge 428/90) da Eng II a Eng Mo. Su reperibilità, turni, indennità di spostamento e altri istituti è rottura con l'azienda

logo ffu-ok

Esperita la procedura ex art. 47 sul passaggio di 677 lavoratori da Engineering I.I. in Engineering.Mo senza accordo sindacale, ieri si è consumata una ulteriore rottura con l'azienda nell'incontro fissato per definire i trattamenti di reperibilità, turni e indennità di spostamento dei lavoratori interessati.

Fim, Fiom e Uilm nazionali, insieme alle strutture territoriali e alle Rsa/Rsu coinvolte hanno proposto una moratoria sui trattamenti attualmente percepiti in attesa di eventuale raggiungimento di un accordo di armonizzazione.

L'azienda, pur dando una generica disponibilità a discutere, ha ribadito che comunque, al 1° ottobre 2016, gli attuali trattamenti di miglior favore (in virtù di accordi sindacali e prassi stratificatisi negli anni all'interno delle aziende confluite nel Gruppo) saranno disdetti e ricondotti a quelli in essere presso Engineering.Mo.

Proclamiamo dunque lo sciopero delle reperibilità in tutte le sedi del Gruppo fino alla convocazione di un tavolo vero di trattativa.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 28 settembre 2016

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search