Sabato, 19 Giugno 2021

Procedura di trasferimento di ramo d'azienda da Engineering Ingegneria Informatica ad Engineering.MO

logo ffu-ok

Si è svolto il 7 settembre, presso la sede di Unindustria Roma, l'incontro tra la Direzione di Engineering SpA, le Segreterie nazionali, le strutture territoriali e le Rsu e le Rsa di Fim, Fiom, Uilm, nell'ambito della procedura ex art.47 (L.428/90) aperta dall'Azienda lo scorso 31 agosto per il trasferimento del ramo Managed Operations (Data Center, infrastrutture IT ed attività operative) ad Engineering.MO, altra Società del Gruppo.

La procedura, che interessa 677 lavoratrici e lavoratori attualmente impegnati in 19 sedi del Gruppo, avrà efficacia a partire dal 1° ottobre 2016, e si svolgerebbe ai sensi dell'art.2112 C.C. (passaggio in continuità di rapporto in Engineering.MO con applicazione di accordi sindacali e procedure aziendali vigenti in quest’ultima), è stata motivata dall'Azienda con la necessità di centralizzare l'offerta dei servizi di Managed Operations, per rafforzarne la presenza sul mercato e l'appetibilità commerciale presso i clienti.

Al termine delle comunicazioni aziendali, le Organizzazioni sindacali, le Rsu e le Rsa presenti hanno chiesto chiarimenti, in particolare su:

  • L’autonomia funzionale ed organizzativa del ramo d’azienda ceduto, presupposto del trasferimento dello stesso, in quanto le attività commerciali e di vendita, oltre a quelle di staff, restano nella capogruppo Engineering Ingegneria Informatica;

  • Le ipotesi di sinergie con l'esterno tra cui quella di esternalizzazione, accennata nel testo della procedura e da probabilmente da realizzarsi in un secondo tempo, delle attività di manutenzione ed assistenza delle infrastrutture IT (vedi Service Desk e On Site Services), in merito alla quale l'Azienda non ha fornito ulteriori elementi in grado di fugare le preoccupazioni per le lavoratrici ed i lavoratori eventualmente coinvolti.

Naturalmente le criticità sulle prospettive industriali ed occupazionali connesse con la procedura, anche in considerazione della recente ristrutturazione affrontata da Engineering.MO, la futura discussione che dovrà essere affrontata con l'Azienda in tema di armonizzazione di alcuni trattamenti, a partire dalle reperibilità, rendono impegnativo e importante il confronto in atto.

L'incontro è stato aggiornato al prossimo 19 settembre, alle ore 14.00, presso la sede di Unindustria Roma, e sarà preceduto, alle ore 10.00, dal Coordinamento unitario Fim Fiom Uilm con le Rsu e le Rsa di Engineering Ingegneria Informatica ed Engineering.MO.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 12 settembre 2016

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search