Lunedì, 27 Settembre 2021

Cap Gemini: si riapra il tavolo e si diano risposte concrete ai lavoratori


A seguito della proclamazione dello stato di agitazione e delle conseguenti iniziative di mobilitazione in corso, le scriventi OO.SS., anche per conto del Coordinamento Nazionale delle RSU, chiedono all'azienda di rendersi disponibile a riaprire un confronto plenario che consenta un concreto avanzamento della trattativa e quindi l'auspicabile rinnovo del CIA.
Restiamo pertanto in attesa di un positivo e sollecito cenno di riscontro in assenza del quale procederemo con le ulteriori iniziative di mobilitazione in linea con il mandato ricevuto dalle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori di Capgemini Italia.

Fim, Fiom, Uilm, Fismic  nazionali

Roma, 15 novembre 2018

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search