Mercoledì, 28 Settembre 2022

Settore spazio. Potetti (Fiom): «Dall'incontro di oggi, conquistato dalla mobilitazione dei lavoratori, prendiamo atto dell'interessamento del Governo. Verificheremo in seguito se vi saranno passi in avanti concreti»

LOGOFIOM-180X120

Fabrizio Potetti, responsabile Fiom-Cgil per il settore spazio, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

 

«Oggi, grazie alle iniziative di mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori del settore spazio delle aziende Thales Alenia Spazio, Telespazio ed E-Geos, una delegazione di lavoratori e rappresentanti sindacali ha incontrato il viceministro allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti.»
«Al viceministro sono state rappresentate le problematiche in atto, come il mancato finanziamento del progetto Cosmo, progetto strategico per l’osservazione dallo spazio e, quindi, importante sia in materia di sicurezza ambientale che di sicurezza nazionale e la chiusura di alcune sedi della Telespazio.»
«Inoltre, abbiamo detto al Governo che, oltre al finanziamento necessario all’interno della legge di stabilità, sarebbe importante che il Governo ridiscutesse del peso del nostro paese nell’alleanza con i francesi e programmasse fondi sufficienti e con una durata coerente con i programmi spaziali.»
«Il viceministro ha dichiarato che per il Governo quello dello spazio è considerato un settore strategico e che, pur nelle difficoltà di bilancio, è ritenuto utile il finanziamento dello stesso, anche in prospettiva di una rivisitazione attraverso Finmeccanica dell’alleanza con i francesi.»
«Come Fiom esprimiamo soddisfazione per quanto dichiarato dal Governo, e ci impegniamo a monitorare costantemente la coerenza tra le dichiarazioni e i fatti, convinti che questa sia una discussione strategica non soltanto per le lavoratrici e i lavoratori coinvolti ma per l’intero paese.»


Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 1° dicembre 2014

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search