Lunedì, 16 Maggio 2022

Fiom Venezia - Superjet, Leonardo Velivoli e Leonardo Elicotteri: preoccupazione per il futuro di 600 lavoratori

Nella giornata di martedì 10 maggio si sono svolte le assemblee con i lavoratori di Superjet, Leonardo Velivoli e Leonardo Elicotteri presso la sede di Leonardo a Tessera Venezia.
Il confronto con le maestranze del sito, circa 600, ci consegna un futuro carico di preoccupazioni e incertezze che, per motivi e tempistiche diverse, non può lasciarci indifferenti.

Quanto sta accadendo in Superjet è paradigmatico delle “distorsioni” che stanno provocando le sanzioni contro la Russia, decise dalla comunità internazionale e dal governo italiano, ma che stanno compromettendo il futuro di 144 famiglie con l’ulteriore beffa del blocco degli stipendi da parte degli istituti di credito.

In Divisione Elicotteri la preoccupazione è dettata dall’imminente esaurimento del carico di lavoro che ha contrassegnato le attività a Tessera da 10 anni a questa parte; infatti, già verso la fine dell’anno in corso potrebbero emergere scarichi importanti che impatteranno negativamente sulla tenuta occupazionale.
In Divisione Velivoli per assurdo il lavoro non manca, ma mancano gli spazi adeguati a poter operare con il risultato che attualmente alcune attività vengono svolte in condizioni e luoghi non adeguati, sotto l’aspetto della salute e sicurezza, e con il rischio concreto che si possano svolgere presso altri siti di Leonardo.
Leonardo batta un colpo e si faccia sentire, questo silenzio assordante è inaccettabile!!!

In assemblea oltre ad illustrare ai lavoratori e alle lavoratrici lo stato dell’arte, abbiamo condiviso un percorso di mobilitazione che dovrà portare la direzione di Leonardo a confrontarsi con le rappresentanze dei lavoratori al fine di dare risposte ai loro bisogni.

L’impegno preso dal ministro Orlando venerdì scorso con la rappresentanza dei lavoratori Superjet è sicuramente positivo, ma in mancanza di risposte immediate sui temi e sulle preoccupazioni espresse dai lavoratori e dalle lavoratrici in assemblea, ci vedremo costretti già dalla prossima settimana ad attivare iniziative di mobilitazione sul territorio così come deciso in assemblea.


Segreterie FIM - FIOM - UILM - FAILMS di Venezia

 

 

 

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search