Martedì, 21 Settembre 2021

Fiom Belluno: Acc è l'unico e unico stabilimento italiano a produrre compressori per frigoriferi ad uso domestico, nonostante tutto

In vista del tavolo ministeriale su Acc, prima previsto per oggi, poi rimandato a lunedì 13 settembre, nel quale il futuro dello stabilimento di Borgo Val Belluna e delle sue 315 maestranze sarà presumibilmente sancito in modo definitivo, giova ricordare che Acc è l'unico e l'ultimo stabilimento italiano a produrre compressori per frigoriferi ad uso domestico, e, pur in un anno disgraziatissimo come il 2021 ne ha prodotti 1.350.000 pezzi (con una capacità a 3.000.000).

In Europa vi è un solo stabilimento che produce analoghi compressori, quello di Nidec a Furstenfeld in Austria (ex Acc) che ne produce quest'anno 500.000, con un un'obbiettivo dichiarato di arrivare a 1.850.000 in tre anni. La difesa di Acc, dunque, non significa soltanto la difesa di uno storico patrimonio industriale e sociale, significa sopra ogni cosa il presidio strategico di una produzione che, il processo di ristrutturazione di tutte le filiere globalizzate in corso a valle della pandemia, ha reso essenziale per il comparto del freddo, ancora molto significativo, per fatturato ed occupazione, in Italia ed in Europa occidentale.

Nel 2020 il 72% dei compressori venduti nel mondo e il 93% di quelli venduti in Europa sono stati prodotti in Cina! In tutta evidenza una condizione non più sostenibile!! Come Fiom di Belluno lo scorso 27 Luglio abbiamo avanzato una proposta di autentica politica industriale, grazie al prezioso lavoro del ricercatore Matteo Gaddi.  Rendiamo questa ricerca nuovamente disponibile a chi parla a sproposito su tale strategico argomento per il futuro del nostro Paese!

Attachments:
FileFile size
Download this file (PNRR ED ELETTRODOMESTICO - 27 LUGLIO 2021.pdf)PNRR ED ELETTRODOMESTICO - 27 LUGLIO 2021.pdf1435 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search