Domenica, 26 Settembre 2021

Fiom Veneto: Sciopero di 2 ore per venerdì 30 luglio 2021

BLOCCARE I LICENZIAMENTI !!!

SERVE UNA VERA RIFORMA DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI PER TUTELARE IL LAVORO E L’OCCUPAZIONE E OCCORRE FERMARE LA STRAGE SUI LUOGHI DI LAVORO.

SERVONO INNANZITUTTO INVESTIMENTI PER LA SALUTE E SICUREZZA

 

Le Segreterie Regionali FIOM e UILM, anche sulla base del comunicato unitario delle Segreterie Nazionali del 16.07.2021

e per tutte le ragioni ivi contenute danno indicazione di effettuare le 2 ore di sciopero in tutte le aziende metalmeccaniche del Veneto

SCIOPERO VENERDì 30 LUGLIO 2021

ULTIME 2 ORE DI OGNI TURNO DI LAVORO

Salvo diverse intese già definite a livello territoriale o altre articolazioni che possono essere decise dalle RSU a livello aziendale.

 

SCIOPERIAMO TUTTE E TUTTI PER:

• DIRE NO AI LICENZIAMENTI

• RIFORMARE GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI E DIFENDERE L’OCCUPAZIONE

• DARE FINALMENTE SOLUZIONI CONCRETE E POSITIVE ALLE CRISI AZIENDALI APERTE

• VINCOLARE L’UTILIZZO DELLE RISORSE DEL PNRR AD UNA OCCUPAZIONE STABILE E AD UN LAVORO IN SALUTE E SICUREZZA

• IMPEDIRE ALLE MULTINAZIONALI E AI FONDI DI INVESTIMENTO DI SPECULARE E DISTRUGGERE L’INDUSTRIA E IL LAVORO

 

 

21 luglio 2021

Fiom Cgil – Uilm Uil Veneto

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search