Venerdì, 30 Settembre 2022

Grande affermazione della Fiom in Toscana nei rinnovi delle rappresentanze sindacali

LOGOFIOM-180X120

 

A seguito della tornata nei rinnovi Rsu nelle aziende metalmeccaniche in tutta la regione registriamo una netta e straordinaria affermazione della Fiom Cgil.

 

In Toscana su quasi mille delegati metalmeccanici eletti nei luoghi di lavoro 772 appartengono alla FIOM CGIL ( 81,95%) - 121 alla Fim Cisl ( 12,84%) - 49 alla Uilm Uil ( 5,2%) - 3 al Fismic.

I voti complessivi ottenuti dalla Fiom hanno superato ogni aspettativa e, in rapporto ai delegati eletti, i dati non lasciano dubbi a nessuna interpretazione di sorta circa la rappresentanza preponderante della Fiom in Toscana.

Questo straordinario risultato è stato reso possibile grazie a tutti quei delegati e delegate che si sono candidati nelle liste delle Fiom e che per noi rappresentano le fondamenta e la spina dorsale della categoria.

Un patrimonio di uomini e donne che tutti i giorni nei luoghi di lavoro affrontano situazioni difficili e che grazie al loro impegno, coerenza e sacrificio, accompagnato dai compagni delle strutture territoriali, hanno reso possibile un risultato unico che, nello stesso tempo, consegna alla Fiom una grande responsabilità.

Ringraziamo tutti i lavoratori per la fiducia e il sostegno alla Fiom.

Nelle prossime settimane saremo di nuovo impegnati verso una fase necessaria di mobilitazione nell'interesse generale affinchè il lavoro torni ad essere un diritto e perchè il lavoro permetta alle persone di realizzarsi.

 

Massimo Braccini, Segretario generale Fiom Toscana 

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search