Giovedì, 02 Febbraio 2023

Elezioni Rsu: a Firenze la Fiom elegge l'83,6% dei delegati

Firenze, 27.03.2015 – Si chiude la prima tornata di elezioni per il rinnovo delle Rsu elette con l'accordo interconfederale del 10 gennaio 2014 che prevede l'elezione proporzionale delle RSU secondo i voti ottenuti da ciascuna lista, senza più la quota di riserva per le organizzazioni firmatarie del CCNL.

In provincia di Firenze ad oggi, su 53 aziende metalmeccaniche andate al voto, dei 7.948 lavoratori aventi diritto, hanno partecipato in 5.534 e la Fiom-Cgil ha ottenuto 4.028 preferenze, pari al 72,8%, aggiudicandosi così 158 delegati.

Daniele Calosi, Segretario Generale della Fiom-Cgil di Firenze sottolinea che “questi dati confermano un trend positivo. A dimostrazione che sbaglia chi dice che non siamo rappresentativi. Tanti sono i lavoratori che hanno partecipato al voto, il 70% degli aventi diritto - stessa percentuale di quanti invece hanno scelto di astenersi rimanendo a casa nelle ultime elezioni ammnistrative - e molti di questi hanno deciso di votare per le liste della Fiom Cgil, evidenziando un largo consenso e fiducia nell'azione sindacale e contrattuale della Fiom-Cgil e dei suoi delegati”.

Attachments:
FileFile size
Download this file (RinnovoRSUFirenze 27.03.2015.pdf)RinnovoRSUFirenze 27.03.2015.pdf192 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search