Giovedì, 07 Luglio 2022

La responsabilità sociale è un dovere verso il Paese!

Lettera Fim, Fiom, Uilm Bari sulla situazione occupazionale dei lavoratori Brsi indirizzata a Miur, Ferrero, Falk, Motorizzazione Civile, Fastweb, Comtel e Uirnet

Invio, in allegato, la lettera delle Segreterie Provinciali di Bari di Fim, Fiom, Uilm e delle Rsu Brsi di Bitritto, in Provincia di Bari sulla situazione occupazionale di 92 lavoratori che rischiano di essere licenziati. Brsi nasce dalla cessione di ramo d’azienda della DXC Technology delle attività di Service Desk.

La lettera è indirizzata ai principali clienti dell'azienda che svolge servizi per la fornitura di supporto tecnico specialistico per Miur, Ferrero, Falck, Motorizzazione Civile, Fastweb, Comtel e Uirnet.

Si tratta dell'ennesimo licenziamento mascherato a danno di lavoratori in appalto. Con la lettera inviata dalla Brsi alle organizzazioni sindacali il 15 novembre scorso, si annunciava infatti la fusione della stessa con la Rsh e il relativo trasferimento di tutta la forza lavoro di Bitritto presso la nuova sede sita in Misterbianco in provincia di Catania.

 

Tags: ,

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search