Giovedì, 29 Ottobre 2020

Fiom Piemonte. Alta l'adesione agli scioperi per il Contratto

Sono state mediamente molto elevate le adesioni rilevate negli scioperi spontanei che dal 7 ottobre i metalmeccanici hanno messo in campo in tutto il Piemonte e che proseguiranno fino allo sciopero generale della categoria previsto per il 5 novembre per chiedere il rinnovo di un Contratto che preveda dopo anni di sacrifici un aumento salariale vero per le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici.

 

Di seguito alcuni dei dati sugli scioperi registrati dalla Fiom regionale del Piemonte.

 

Torino:
Valeo Pianezza: 180 dipendenti, adesione al 70%;
Valeo Service: 160 dipendenti, adesione al 55%;
Valeo Isc: 70 dipendenti, adesione al 70%;
Tubiflex: 130 dipendenti, adesione all'80%;
Aviocost: 50 dipendenti, adesione al 90%;
U_shin: 280 dipendenti adesione al 75%;
MA Chivasso: 550 dipendenti, adesione al 75%;
Fontana: 190 dipendenti, adesione al 100%;
Baomarc: 200 dipendenti, adesione al 40%;
Sogefi sospensioni: 140 dipendenti, adesione al 70%;
Farid: 200 dipendenti, adesione al 50%;
Edf Fenice (Sede, Mirafiori e Iveco stura): 600 dipendenti, adesione al 10%;
Dana: 687 dipendenti, adesione oltre l'80%;
Sogefi: 163 dipendenti, adesione oltre il 70%;
Cellino: 120 dipendenti, adesione oltre il 50%;
Co.Mec: 73 dipendenti, adesione circa il 50%;
2A Borgaro: 41 dipendenti, adesione oltre l'80%;
Pieffeci: 47 dipendenti, adesione intorno al 30%;
Kuehne Nagel: 422 dipendenti, adesione intorno al 20%;
Tiberina: 70 dipendenti, adesione al 60%;
Graziano Luserna: 200 dipendenti, adesione all'80%;
Valeo: 450 dipendenti, adesione oltre l'80%.

 

Cuneo:
Merlo: 1.000 dipendenti, adesione al 55%;
Boma Murello: 150 dipendenti, adesione al 75%;
Manitowoc: 150 dipendenti, adesione al 95%.

 

Asti:
Johnson Electric: adesione operai 90%, impiegati 35%;
Util Spa: adesione operai 80%, impiegati 25%;
Trivium packing: adesione operai 60%, impiegati 10%.

 

Alessandria:
HME: adesione al 90%;
Expo inox: adesione al 50%;
In altre 5 aziende l'adesione allo sciopero è stata di circa il 70%.

 

Novara:
Isringhausen: 70 dipendenti, adesione al 90%;
Faco: 160 dipendenti, adesione al 75%;
Praxaire: 80 dipendenti, adesione al 75%;
Meritor: 470 dipendenti, adesione al 90%;
L'Agostina: 120 dipendenti, adesione al 98%;
Perrucchini: 115 dipendenti, adesione al 95%.

Fiom-Cgil Piemonte

Torino, 15 ottobre 2020

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search