Mercoledì, 01 Dicembre 2021

Vertenza Nuova Manaro. Proclamato lo stato di agitazione

FIM coloriLOGOFIOM 180X120


Si è tenuta venerdì 24 febbraio 2017 l'assemblea sindacale con i dipendenti della Nuova Manaro, storica Azienda Jesina messa in liquidazione dai soci.
A seguito dell'ennesimo ritardo del pagamento degli stipendi e dell'incertezza per il futuro, le organizzazioni sindacali insieme ai lavoratori, hanno deciso di proclamare lo stato di agitazione con modalità da definire.
Il timore delle maestranze è che visto il protrarsi da lungo tempo di questa situazione, siano gli unici a pagarne le reali conseguenze.
Inoltre si è anche deciso di chiedere un incontro urgente alla liquidatrice a seguito dell'assemblea dei soci tenutasi questa mattina e contemporaneamente di coinvolgere le istituzioni locali e regionali.
Non è possibile lasciar fallire un'attività di nicchia ad alto valore aggiunto che ancora occupa oltre 30 dipendenti.


Segreterie provinciali Fim, Fiom Ancona

Jesi, 24 febbraio 2017

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search