Sabato, 03 Dicembre 2022

Fiom Brescia: ordine del giorno in solidarietà con i lavoratori della Maier Cromoplastica di Verdellino(BG):

Ordine del giorno 

Direttivo della Fiom di Brescia del 15/07/2022

Il Direttivo della Fiom di Brescia esprime la propria vicinanza e piena solidarietà ai lavoratori della Maier Cromoplastica di Verdellino (BG), dopo che la direzione ha annunciato la decisione di mettere in liquidazione, delocalizzando le produzioni.

Ancora una volta ci troviamo di fronte all'arroganza di una multinazionale, che fa seguito alle vertenze apertesi all'indomani dello sblocco dei licenziamenti proprio in questo periodo dello scorso anno.

Il governo e la politica, dopo l'indignazione iniziale ed i conseguenti proclami di fronte alla decisione di multinazionali e fondi di investimento di chiudere importanti stabilimenti in Italia, non hanno avuto la capacità ed il coraggio di mettere un argine legislativo a questo tipo di comportamento.

Di fronte a queste terribili vicende, che l'anno scorso hanno colpito anche la nostra provincia con la decisione di Timken di chiudere lo stabilimento di Villa Carcina, una sola cosa è possibile: la lotta unita di tutti i lavoratori e lavoratrici. Solo questa lotta e la capacità della Fiom, delle Rsu e dei lavoratori di costruire un forte tessuto di solidarietà sul territorio hanno potuto portare ad una conclusione positiva della vertenza Timken.

Ci auguriamo che anche la lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della Maier Cromoplastica possa portare ad una soluzione positiva della vertenza e per questo esprimiamo loro tutta la nostra solidarietà.

Brescia, 15/07/2022                                                                                  Fiom Brescia 

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (odg maier cromoplastica.pdf)odg maier cromoplastica.pdf91 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search