Martedì, 19 Ottobre 2021

Edita: oggi sciopero e presidio a Genova

LOGOFIOM 180X120

 

Si è svolto questa mattina lo sciopero con presidio dei lavoratori della Edita di Fegino.

L'azienda metalmeccanica con competenze nell'archiviazione di dati per grandi aziende (Finmeccanica, Carige, Asl 4 ecc.) ha subito una pesante ristrutturazione aziendale che ha portato a un accordo di solidarietà molto pesante per i lavoratori. Nonostante questo sacrificio l'azienda non ha ottemperato agli accordi sul pagamento degli stipendi, sul recupero dei ticket restaurant fermi da 12 mesi e, ad oggi, non è nemmeno stato pagato il rimborso del 730. Inoltre, per lavoratori e lavoratrici Edita in forza presso l'ex appalto Ansaldo Energia e in cassa integrazione straordinaria da un anno, non è arrivata nemmeno la cassa del mese di ottobre.

La situazione di crisi è stata determinata anche, ma non solo, dalla perdita della commessa Carige, la quale ̵̶ legittimamente ̵̶ ha incaricato un'altra azienda non genovese.

Spiace dover constatare come la banca del territorio non abbia inserito una clausola di salvaguardia per i lavorotri Edita che per anni hanno seguito la commessa di Carige.

Venerdì scorso l'azienda ha dichiarato alle Organizzazioni sindacali di non sapere quando è in grado di far fronte ai debiti nei confronti dei lavoratori e delle lavoratici.

Per tutto quanto sopra la Fiom-Cgil ha proclamato per oggi 8 ore di sciopero.

Qualora l'azienda non dovesse regolarizzare in tempi brevi e certi la situazione saranno intraprese altre iniziative atte a tutelare i dipendenti Edita.

 

Fiom-Cgil Genova

 

Genova, 21 novembre 2016

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search