Martedì, 16 Agosto 2022

Civitavecchia. Appalti Centrale Enel Tvn: 5 dicembre manifestazione al MISE

La trasformazione energetica di Torrevaldaliga nord deve poter garantire il futuro a centinaia di lavoratori e la prospettiva per un intero territorio.

Il gas, oltre ad essere comunque una fonte fossile, azzererebbe i posti di lavoro tra i metalmeccanici dell’indotto, che passerebbero dai 460 attuali ad appena qualche decina: altra disoccupazione che si aggiungerebbe a tutti i posti di lavoro già persi negli ultimi anni!

La riconversione deve essere un processo condiviso e sostenibile per l’occupazione e per l’ambiente. Un progetto alternativo per Civitavecchia, che non lasci per strada nessuno e che dia prospettive di sviluppo anche alla città.

 

Enel non può decidere per tutti!

I lavoratori hanno già dato tanto!

E’ il tempo del rispetto e delle tutele!

 

5 DICEMBRE 2019

MANIFESTAZIONE AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

ORE 9:00 – 13:00 in VIA MOLISE 2, ROMA

 

( Partenze in BUS da Civitavecchia: dettagli a breve )

 

SCIOPERO di 8 ORE

PER TUTTI I LAVORATORI DEGLI APPALTI METALMECCANICI DELLA CENTRALE DI TORREVALDALIGA NORD e CANTIERI COLLEGATI

 

 

FIOM – CGIL Civitavecchia Roma nord Viterbo

UILM – UIL Civitavecchia Viterbo

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy