Mercoledì, 17 Agosto 2022

Aeroporto di Fiumicino. Lavoratori a rischio. Presenza diossina

LOGOFIOM-180X120

 

La scrivente Organizzazione ritiene inammissibile il comportamento delle istituzioni Enac, Regione Lazio e ASL nel non aver dato, dal 7 Maggio, certezza delle analisi effettuate a seguito del grave incendio al Terminal 3 dell’Aeroporto di Fiumicino, soprattutto dopo le notizie di preoccupanti risultati dell’ARPA Lazio.

Ricordiamo come tutti i lavoratori e le lavoratrici presenti nell’area abbiano responsabilmente, in condizione di forte preoccupazione, assicurato e garantito l’apertura dei terminal.

La FIOM CGIL già in data 15/05/2015 ha attivato formalmente una richiesta di visita ispettiva alle autorità competenti ed è in corso la procedura di sollecito di intervento da parte della ASL Roma D e invitiamo ad effettuare ulteriori analisi anche in settori che riteniamo non siano stati supervisionati e analizzati adeguatamente dall’Arpa Lazio e da altri soggetti istituzionali.

Sollecitiamo tutte le aziende metalmeccaniche nel fornire gli opportuni strumenti(DPI) individuati dalla legge a tutela della salute dei loro dipendenti e le diffidiamo di agire in modo coercitivo verso i lavoratori nell’ esporli in aree dove l’Arpa Lazio avrebbe rilevato presenza di elementi tossici e altamente cancerogeni come diossina, PCB, furani.

Invitiamo quindi tutti i lavoratori a non esporsi in aree non adeguatamente bonificate e senza gli strumenti di protezione idonei e di rivolgersi ai delegati RLS ed RSU qualora vi siano inopportune pressioni.

Il Coordinamento FIOM-CGIL Aeroporto di Fiumicino condivide e sostiene l’ultimatum posto da CGIL-CISL-UIL Regionali alle Istituzioni competenti nel ricevere entro ventiquattrore le pubblicazioni delle analisi e le dovute e certificate rassicurazioni riguardo l’agibilità delle zone in cui operano tutti i lavoratori e le lavoratrici. In caso contrario saremo costretti ad assumere tutte le iniziative di lotta, compreso lo sciopero.

 

Coordinamento FIOM-CGIL Aeroporto Fiumicino

Roma, 26 Maggio 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search