Martedì, 28 Settembre 2021

I Metalmeccanici della Campania approvano l’ipotesi di rinnovo CCNL Federmeccanica/Assistal del 05/02/2021

Si sono concluse le assemblee con le Lavoratrici ed i Lavoratori metalmeccanici della Campania a cui viene applicato il Contratto Federmeccanica/Assistal.

Nei giorni 13 - 14 e 15 aprile, FIM-FIOM-UILM hanno avviato una straordinaria fase di consultazione che ha permesso a circa 15.000 Lavoratori di esprimersi sulla ipotesi di rinnovo del 5/02/2021.

Hanno votato il 70,79% delle Lavoratrici e dei lavoratori Campani e l’ipotesi viene approvata con il 93,81% dei consensi. I contrari sono stati il 6,18%

Circa 160 aziende coinvolte nelle assemblee territoriali organizzate da FIM-FIOM-UILM e dalle RSU aziendali, utilizzando, nel totale rispetto delle normative anti covid, tutti i possibili momenti di confronto in presenza e, laddove impossibilitati, in connessione remota. 

Importante e determinante momento di partecipazione democratica, vissuto in una fase drammatica legata alla pandemia, che ha riconfermato il protagonismo delle Lavoratrici e dei Lavoratori nelle scelte delle condizioni normative e salariali.

Un confronto che, a partire dal rinnovo del CCNL, ha rappresentato anche una ulteriore occasione di discussione sui tantissimi punti di crisi che coinvolgono i principali settori produttivi dell’industria metalmeccanica Campana.

Un percorso che ha riconfermato la fiducia nelle organizzazioni sindacali rappresentative della categoria che, con questo rinnovo, hanno difeso il ruolo del contratto collettivo nazionale come elemento centrale di autorità salariale, di solidarietà e uguaglianza nel Paese.

 

Napoli, 16 aprile 2021

FIM-FIOM-UILM Campania

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search