Martedì, 25 Gennaio 2022

Fca Melfi: bene la stabilizzazione dei 370 interinali, inaccettabile che le Rsa Fiom non vengano informate

LOGOFIOM-180X120

La Direzione aziendale della Fca di Melfi ha comunicato alle Rsa, escludendo quelle della Fiom, la stabilizzazione di 370 lavoratrici e lavoratori assunti precedentemente con contratto di somministrazione.

La Fiom valuta positivamente tale scelta - anche se in questo caso, così come nelle occasioni precedenti, ci sono lavoratrici e lavoratori che non sono stati stabilizzati dopo il periodo di lavoro svolto e non se ne conoscono le ragioni - e vi legge la conferma di quanto va sostenendo da tempo: la salita produttiva giustifica in sé l’aumento degli organici che potrebbe essere anche maggiore se, con il ciclo continuo, aumentassero le squadre e si riducesse l’orario a parità di salario, come avviene già per effetto di buoni accordi sindacali in altre aziende che si trovano in una situazione analoga.

Ciò che non è accettabile è il comportamento della Direzione aziendale la quale non ha convocato la Rsa della Fiom per dare la necessaria comunicazione, violando il consolidato principio della parità di informazione a tutte le organizzazioni sindacali.

Per questa ragione, la Fiom chiede una immediata convocazione alla Direzione aziendale anche al fine di chiarire, una volta per sempre, questo fondamentale aspetto delle relazioni sindacali che non può essere aggirato in ragione dei cattivi accordi vigenti.

 

La Fiom-Cgil Basilicata

 

Potenza, 11 dicembre 2015

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search