Lunedì, 27 Settembre 2021

Cogne Acciai Speciali. Il Tribunale dichiara illegittimo il licenziamento e impone il reintegro

LOGOFIOM 180X120

Il Tribunale di Aosta ha dichiarato illegittimo il licenziamento di Francesco Savoca, Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) della Fiom Cgil, condannando la Cogne Acciai Speciali e imponendo il suo reintegro in Azienda.

E’ un fatto positivo ed importante per Savoca che ritorna al lavoro perché le accuse della Cogne nei suoi confronti si sono rivelate pretestuose e strumentali, per la Fiom Cgil che dopo un anno ha nuovamente il suo RLS, figura di cui era stata privata.

Cade così quel castello di accuse costruite dalla Cogne lo scorso anno contro due rappresentanti sindacali di rilievo della Fiom Cgil, Savoca e Graziola, creando un clima negativo e discriminante nei confronti della nostra organizzazione.

La Cogne tenga conto della sentenza del Tribunale di Aosta, evitando scelte e comportamenti di natura antisindacale, rispettando diritti e dignità di ogni lavoratore.

La Cogne Acciai Speciali non può essere nello stesso tempo l’Azienda che fa bella mostra di sé all’esterno mentre al suo interno alimenta un clima pesante, contrassegnato dal fioccare di contestazioni ai lavoratori e da un susseguirsi di licenziamenti strani, discutibili e antisindacali.

 

Fiom Cgil Nazionale

Fiom Cgil Valle d’Aosta

 

Aosta, 28 Aprile 2017

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search