Lunedì, 09 Dicembre 2019

Olicar. Piano aziendale entro il 5 ottobre 2017 ma i problemi finanziari rimangono

logo ffu ok

Martedì 12 settembre 2017 presso la sede dell’Unione degli industriali di Torino si sono incontrate la Società Olicar e il coordinamento nazionale Rsu assistito dalle Organizzazioni sindacali nazionali.

L’azienda ci ha comunicato lo stato di avanzamento del concordato che prevederà la presentazione del piano aziendale entro il 5 ottobre 2017. Inoltre, ci ha comunicato le modalità dei pagamenti delle retribuzioni da settembre a dicembre 2017 che slitteranno ulteriormente causa problematiche finanziarie.

L’azienda inoltre ci ha comunicato che le spettante del 730 saranno erogate con la prossima mensilità.

Le Organizzazioni sindacali preso atto delle informazioni aziendali e ritenendole insufficienti, ribadiscono il forte disagio nel ritardo dei pagamenti verso i dipendenti, oltre al fatto che si sono enfatizzate con pesantezza le criticità in ambito agli appalti di alcuni territori e le difficoltà relative al settore residenziale.

Le Organizzazioni sindacali hanno richiesto, entro la fine del mese di settembre, di svolgere un incontro con la capogruppo Manital la quale dovrà fare chiarezza sulle prospettive sia operative che finanziarie ed occupazionali.

L’azienda si è detta disponibile a tale incontro.

Le organizzazioni sindacali hanno precisato che la scadenza di fine settembre non è procrastinabile.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 13 settembre 2017

Attachments:
FileFile size
Download this file (Olicar comunicato unitario.pdf)Olicar. Comunicato sindacale146 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search