Lunedì, 06 Aprile 2020

Bosch energy: incontro del 15 ottobre 2018


Nella giornata del 15 ottobre 2018, presso la sede di Milano di Bosch Energy, si sono incontrati la società e le OO.SS., Nazionali, Territoriali e RSU.
In merito all’accordo sottoscritto il 3 luglio 2018, l’azienda ha dato un quadro sul funzionamento dell’accordo e i risultati raggiunti sufficientemente positivo, riservandosi una riflessione complessiva sia in merito al 2018 sia alle prospettive del 2019.
Inoltre ci ha informato del trasferimento della sede legale da via Grosio presso la sede Nazionale di Bosch Italia a Milano, e che nei prossimi giorni darà disdetta al contratto di locazione della sede di Roma, prevista tra un anno per ricercare un ambiente più idoneo a i numeri del personale di Roma.
Ci ha comunicato, che nei prossimi giorni ci sarà l’ufficialità del rinnovo per anni 3 sulla commessa di Frosinone, in tal modo avrebbe un impatto positivo sulla sede di Roma.
Le OO.SS. hanno espresso con forza che l’accordo condiviso ha raggiunto l’obiettivo, e che per la fine dell’anno, l’azienda produca un piano industriale per lo sviluppo sia economico che occupazionale per l’anno 2019.
L’azienda si è resa disponibile a convocare le parti entro la fine di novembre 2018.
Nei prossimi giorni nei vari territori si svolgeranno assemblee retribuite per tutti i dipendenti.

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 16 ottobre 2018

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search