Lunedì, 06 Aprile 2020

Bosch Energy. Calano fatturato e commesse

Il giorno 11 gennaio 2018 si sono incontrate a Milano la Direzione aziendale e il Coordinamento nazionale sindacale, assistito dalla struttura nazionale, in merito alla situazione aziendale.

L'Azienda, ha evidenziato la forte contrazione di fatturato prevista per il 2017 e il calo preoccupante delle nuove commesse, precisando che le commesse in scadenza potrebbero avere delle proroghe e che si riserva una valutazione complessiva per agire su una non definitiva riorganizzazione nei prossimi mesi.

La FIOM, esprimendo forte preoccupazione e perplessità e, in considerazione dei dati definitivi sul fatturato e sulla consistenza delle commesse future che si avranno nelle prossime settimane, ha richiesto un ulteriore incontro, che si potrebbe svolgere il 26 febbraio 2018, per monitorare la situazione.

Fiom nazionale

Roma, 15 gennaio 2018

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search