Sabato, 04 Luglio 2020

Abb: “ non c’è bisogno di sottoscrivere alcuna nuova intesa”

Successivamente all’ultima riunione di Coordinamento sindacale Abb, tenutasi in data 15 aprile, dove abbiamo constatato un continuo e proficuo lavoro dei comitati aziendali, con un forte ruolo attivo e propositivo dei delegati sindacali, in materia di sicurezza legata all’emergenza sanitaria, abbiamo provveduto in data 21 aprile ad inviare alla direzione Abb la richiesta di un incontro per definire uno specifico protocollo, di carattere nazionale, contenente le indicazioni e gli interventi necessari per continuare a lavorare in massima sicurezza.

Abb ha risposto che in tutte le unità produttive sono state attuate, con il contributo delle RSU, le varie misure introdotte dal Protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo 2020.

Per Abb non c’è quindi bisogno di sottoscrivere alcuna nuova intesa perché quelle disposizioni sono tutt’ora valide ed operanti.

Nel prendere atto di questa risposta, ribadendo la nostra richiesta di un monitoraggio a carattere nazionale, su carichi di lavoro e iniziative di tutela della salute e sicurezza, anche alla luce dell’aggiornamento del Protocollo rinnovato in data 24 aprile, rinnoveremo quanto prima una nuova richiesta di incontro sindacale.

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 27 aprile 2020

Attachments:
FileFile size
Download this file (4196 - ABB comunit 27.4.2020.pdf)Abb. Comunicato sindacale126 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search