Venerdì, 14 Agosto 2020

Abb. Partono le assemblee

Si è tenuto nella giornata di giovedì 6 febbraio u.s., a Sesto San Giovanni (MI), la riunione del Coordinamento Abb Fim, Fiom, Uilm.

Il Coordinamento ha affrontato una serie di questioni che riguardano le diverse realtà aziendali del Gruppo a partire dalla delicata gestione della riorganizzazione aziendale dello stabilimento di Vittuone (MI), dove è in corso l’utilizzo della cassa integrazione straordinaria e la contestuale presenza di alcuni lavoratori in attesa di una ricollocazione occupazionale.

È previsto per la metà del mese prossimo una successiva verifica in base a quanto previsto dall’accordo sottoscritto a livello locale nello scorso luglio 2019.

Rimane la preoccupazione del Coordinamento sindacale rispetto alle prospettive occupazionali ed industriali delle attività cedute ad Arkad e alla sorte dei lavoratori interessati. Va anche ricordato che, recentemente, il giudice del Tribunale di Genova ha intimato ad Abb di riassumere 11 lavoratori che avevano contestato il trasferimento. Preoccupazioni che aumentano anche alla luce della comunicazione da parte di Arkad di chiudere la sede di Genova e il trasferimento delle attività a Sesto San Giovanni (MI).

Decisione che ha portato per ora alla dichiarazione di sciopero da parte delle RSU Abb di Genova, Sesto San Giovanni e Pomezia Santa Palomba.

Infine, Abb alla luce del nuovo riassetto organizzativo a seguito della cessione del business Power Grids, delle ristrutturazioni avvenute negli ultimi anni e della conseguente diminuzione del personale ha posto l’esigenza di avviare un confronto finalizzato a raggiungere un’intesa che ridefinisca l’accordo che ha istituito il Coordinamento Sindacale.

A tal proposito si è definito un primo incontro presso la sede di Assolombarda (MI), per il giorno 25 febbraio 2020.

Il Coordinamento sindacale Abb alla luce della discussione svolta e in relazione alle diverse problematiche affrontate ha dato mandato ad ogni realtà la convocazione di assemblee sindacali da tenersi entro il prossimo incontro previsto per il 25 febbraio 2020.

Il Coordinamento Fim, Fiom, Uilm Abb

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 11 febbraio 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (0554 - ABB comunicato unitario.pdf)Abb. Partono le assemblee139 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search