Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Abb: approvato con oltre l’80% dei voti favorevoli l’accordo integrativo aziendale dalle lavoratrici e dai lavoratori


Nei giorni scorsi, si è svolto il referendum sull’ipotesi di accordo integrativo sottoscritta con l’azienda. Le lavoratrici ed i lavoratori hanno partecipato al referendum in tutti i siti, approvando l’intesa con oltre l’80% dei voti favorevoli.
Nelle assemblee tenute sull’ipotesi di accordo, prima del referendum, molti temi sono stati discussi con i lavoratori, a partire dal tema della flessibilità contenuto nell’accordo e sulle prospettive aziendali in una fase difficile per le imprese.
Come Fim, Fiom, Uilm nazionali e Coordinamento nazionale ABB, nell’esprimere soddisfazione per l’approvazione da parte dei lavoratori dell’intesa e per la chiusura di una fase molto lunga di trattativa con l’azienda (oltre che di differenziazione tra le rappresentanze sindacali), riteniamo fondamentale lavorare da subito su alcuni problemi ancora aperti con l’azienda. Tra tutti la situazione aziendale e le prospettive industriali in una fase complessa come quella attuale.

 

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

 

Roma, 6 maggio 2014

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search